mciparis17.18  

Domenica 25 febbraio

 

II domenica di QUARESIMA

 

Sans titre

Sante Messe

comunionennene

Sabato 24 febbraio            

-      Ore 18,30 Chiesa S. Pierre de Chaillot, 31 Av. Marceau (p. Gaetano)

Domenica 25 febbraio             

-      Ore 11,00 Cappella Sainte Famille, 46 Rue de Montreuil (p. Gianni)

-      Ore 17,30 Chiesa S. Pierre de Chaillot, 31 Av. Marceau (p. Gaetano)

Feriali          

-      Ore 7,45 Cappella Sainte Famille, 46 Rue de Montreuil

 

E’ possibile confessarsi sempre prima e dopo le Sante Messe o per appuntamento con i sacerdoti a Chaillot e Montreuil

 

 

Appuntamenti

Venerdì 23 febbraio

  • Ore 20,30-21,30 Momento di preghiera a 46 rue de Montreuil (St. Famille), in occasione della Giornata di preghiera e digiuno indetta da Papa Francesco all’Angelus. 

 

Domenica  25 febbraio:

  • Ore 17,30 Durante la Santa Messa a Chaillot, accoglieremo e presenteremo alla comunità un nostro fratello adulto che riceverà il battesimo la notte di Pasqua  

 

Domenica  4 marzo:

  • Ore 15,30  Incontro Giovanissimi- dopo cresima (a Chaillot)

 

Giovedì  8 marzo

  • Ore 17,30 Catechismo Comunione e Cresima ragazzi (a Chaillot)
  • Ore 17,30: Convocazione dei genitori del II anno Comunione e III anno Cresima. Riunione organizzativa per la celebrazione dei sacramenti. Si prega di essere tutti presenti

 

 

Consulta il depliant della Quaresima

Per gli appuntamenti e le iniziative di Quaresima. Segnaliamo, in particolare:

per la CARITA’

Una raccolta di prodotti di necessità e di servizio* per l’Abri di St. Bernard de la Chapelle:

         *Ciboriso, olio , tonno, biscotti

         *Prodotti di igiene personalesapone, dentifricio, spazzolino, shampoo

         *Materiale didatticopenne, pennarelli e quaderni

(Il giorno del catechismo o a messa troverete dei cesti dove deporre quanto offerto)

Raccolta economica straordinaria per un 

Progetto Missionario che verrà illustrato

 

A servizio della comunità

VIENI E VEDI

Una comunità di nuovi arrivati, partenti, stanziali e gente di passaggio, è per noi l’appello a vivere il Vangelo rispondendo con le parole di Gesù alla domanda dell’uomo di oggi: Maestro dove abiti? Venite e vedrete! (Gv 1, 38ss.). Coincide con la chiamata dei nuovi Apostoli; per noi è l’invito all’apertura delle porte a chi arriva ma anche a chi è qui da diverso tempo, anche quelli un po’ tiepidi o distratti. Tutta la comunità dice: Vieni e vedi!

ATTIVITA DELLA MISSIONE

Catechesi 

Cammino di formazione cristiana in tema con il cammino pastorale della Comunità. Questanno: Atti degli Apostoli.

Una domenica al mese dopo la Santa Messa delle 17h30

Attività di volontariato

Servizio presso lAbrie di St. Bernard con i rifugiati, in sintonia con il carisma Scalabriniano che anima la Missione.

Una volta alla settimana

Collaborazione con il Servizio Vincenziano della Missione: visita ad ammalati, accompagnamento e assistenza a persone disagiate

Animazione e preghiera comunitaria

Servizio di animazione ai giovanissimi della Missione, servizio di catechismo ai più piccoli, servizio di preparazione della preghiera comunitaria. 

Una volta al mese al mercoledì

Attività del Coro per animazione liturgica

Partecipazione al canto ed alla preparazione delle Liturgie.

Alla domenica e nelle sante Messe. 

CATECHISMO BAMBINI E RAGAZZI

Prossimo incontro giovedì 8 marzo

Corsi di catechismo in preparazione alla prima comunione e alla cresima

(ogni giovedì 17,30-18,30 e Santa Messa al sabato ore 18,30)

Prime Comunioni sabato 2 giugno  Cresime domenica 3 giugno

PER I FIDANZATI

Inizio prossimo corso sabato 10 marzo

Corso in preparazione al matrimonio

AUTUNNO 2017 (già fatto) oppure PRIMAVERA 2018

Il corso prevede 4 incontri ed ha luogo al sabato ore 15,30a St. Pierre de Chaillot

Provvedere sin dallautunno al corso di cresima per quanti non sono ancora cresimati

CATECHESI PER ADULTI

in preparazione alla Cresima

prossimo incontro domenica 11 marzo

Gli incontri si svolgono una domenica al mese alle ore 16,00 a St. Pierre de Chaillot

SEGRETERIA

Durante l'anno la segreteria osserverà il servizio

dal martedi al venerdi dalle ore 10 alle ore 13

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - ­+33 1 42256184

segui anche la pagina facebook:

 Missione Cattolica Italiana - Parigi


pasqua2018

SIGNORE, È BELLO PER NOI STARE QUI !

II DOMENICA DI QUARESIMA - ANNO B    25 FEBBRAIO  2018

 

Mc 9,2-10 Questi é il figlio mio, l'amato

 

La trasfigurazione occupava un posto importante nella vita e nell’insegnamento della Chiesa primitiva. 

Per i tre apostoli il velo era caduto: essi stessi avevano visto ed udito. Proprio questi tre apostoli sarebbero stati, più tardi, al Getsemani, testimoni della sofferenza di nostro Signore. 

L’Incarnazione è al centro della dottrina cristiana. Possono esserci molti modi di rispondere a Gesù, ma per la Chiesa uno solo è accettabile. Gesù è il Figlio Unigenito del Padre, Dio da Dio, Luce da Luce, Dio vero da Dio vero.

La vita cristiana è una contemplazione continua di Gesù Cristo. Nessuna saggezza umana, nessun sapere possono penetrare il mistero della rivelazione. Solo nella preghiera possiamo tendere a Cristo e cominciare a conoscerlo. 

“È bello per noi stare qui”, esclama Pietro, il quale “non sapeva infatti che cosa dire, poiché erano stati presi dallo spavento”

La fede pone a tacere la paura, soprattutto la paura di aprire la nostra vita a Cristo, senza condizioni. 

Attenzione: tale paura, che nasce spesso dall’eccessivo attaccamento ai beni temporali e dall’ambizione, può impedirci di sentire la voce di Cristo che ci è trasmessa nella Chiesa.

 

p.Gaetano c.s.

Rettore della Missione Cattolica Italiana di Parigi

 

 

Per tutte le informazioni consulta il sito - www.mciparis.fr

_______________________________________________________________________________________

N.B. Per gli avvisi parrocchiali vai a --> 

       Si ricorda che è possibile celebrare sante messe in suffragio dei vostri defunti. 
       Rivolgersi a: segreteria della missione