mciparis

AVVISI E APPUNTAMENTI

DOMENICA 5 MARZO

 
 
Ha avuto inizio la
Quaresima,
tempo di
preghiera-digiuno-carità
 quaresima2017
a breve seguirà una locandina
con istruzioni sugli impegni personali e di comunità e sulle celebrazioni della 
Settimana Santa

 

ORARI SANTE MESSE         

SABATO (prefestiva domenicale):

-       Ore 18,30 Cripta St. Pierre de Chaillot, Av. Marceau                            P. GAETANO

DOMENICA 

-       Ore 11,00 Cappella de la Sainte Famille, 46 rue de Montreuil             P. GIANNI

-       Ore 17,30 Chiesa S. Pierre de Chaillot                                                      P. GAETANO

Feriali:

-       Ore 7,45 Cappella de la Sainte Famille, 46 rue de Montreuil

è possibile confessarsi sempre prima e dopo le Sante Messe o per appuntamento con i sacerdoti 

 

 

DOMENICA 5 marzo

  • Ore 15,30 CONSIGLIO PASTORALE. Chiesa St. Pierre de Chaillot, Rue de Chaillot, 26, Sala Jean XXIII

MERCOLEDI’ 8 marzo

  • Ore 12 in occasione del 400° Anniversario della San Vincenzo de Paoli, S. Messa a Notre Dame

GIOVEDI 9 marzo                     

  • Ore 17,30 Catechismo di prima comunione e cresima per ragazzi. Chiesa St. Pierre de Chaillot

DOMENICA 12 marzo

  • Ore 16 CATECHESI CRESIME ADULTI. Chiesa St. Pierre de Chaillot, Rue de Chaillot, 26, Sala Jean XXIII
  • Dopo la Messa delle 17,30 CATECHESI PER GIOVANI(e per quanti lo desiderano) a cura di P. Gaetano. Chiesa St. Pierre de Chaillot, Rue de Chaillot, 26, Sala Jean XXIII

 

 

A SERVIZIO DELLA COMUNITA’

PER I FIDANZATI

Corso in preparazione al matrimonio

Aperte iscrizioni al corso primavera (4 marzo - 21 aprile)

PER I GIOVANI

Catechesi, una domenica al mese dopo la Santa Messa delle 17h30

Attività di volontariato 

Animazione preghiera comunitari, 3° venerdì del mese

Attività del Coro per animazione liturgica

CATECHESI PER ADULTI

in preparazione alla Cresima

Gli incontri si svolgono una domenica al mese alle ore 16,00 presso St. Pierre de Chaillot

  

 Per tutte le informazioni consulta il sito - www.mciparis.fr 

 

 

 


 

 

Perdonaci, Signore: Abbiamo peccato!

I Domenica di Quaresima - Anno A – 5 marzo 2017

 

Mt 4,1-11 Gesù digiuna per quaranta giorni nel deserto ed è tentato

 

quaresima2017

Il tempo di Quaresima, sin dall’antichità, è particolarmente propizio e adatto alla crescita nella vita di fede e si offre, ogni anno come un’occasione per ritornare al proprio cuore e, dopo essere rientrati in se stessi, fare ritorno al Padre ancora più prodigo in misericordia.

Il riferimento a Gesù che passa quaranta giorni e quaranta notti nel deserto prima di cominciare il suo ministero pubblico, fa di questo tempo un periodo privilegiato di impegno nell’imitare il Suo esempio, non solo nella preghiera e nel digiuno, ma pure nei gesti più semplici e quotidiani improntati alla carità e alla tenerezza.

Gesù viene presentato come il nuovo Adamo che, contrariamente al primo, resiste alla tentazione. Ma egli è anche il rappresentante del nuovo Israele che, contrariamente al popolo di Dio durante la traversata del deserto che durò quarant’anni, rimette radicalmente la sua vita nelle mani di Dio mentre il popolo regolarmente rifiutava di essere condotto da Dio.
A tre riprese, Satana tenta Gesù a servirsi del suo potere: della sua facoltà di fare miracoli, della potenza della sua fede, della dominazione del mondo. Gesù resiste perché Dio è nel cuore della sua esistenza, perché egli vive grazie alla Sua parola, perché egli ha talmente fiducia in lui che non vuole attentare alla Sua sovranità né alla sua libertà, perché egli sa di essere impegnato esclusivamente a servirlo.

In un tempo in cui tutto sembra andare nella linea della ricerca esasperata di se stessi, Gesù è per noi il modello per combattere i miraggi del nostro cuore e vivere la Quaresima è l’occasione per dare corpo a quello per cui siamo stati creati: cercare i nostri fratelli e sorelle in umanità e fare comunione con loro.

Buon cammino!

 

P.Gaetano c.s.

Rettore della Missione Cattolica Italiana di Parigi

(Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.)

 

_______________________________________________________________________________________

N.B. Per gli avvisi parrocchiali vai a --> 

       Si ricorda che è possibile celebrare sante messe in suffragio dei vostri defunti.
       Rivolgersi a: segreteria della missione