mciparis

AVVISI E APPUNTAMENTI

DOMENICA 19 MARZO

 
 
Quaresima, tempo di preghiera-digiuno-carità
segui la piccola guida comunitaria (depliant)
 quaresima2017

 

ORARI SANTE MESSE         

SABATO (prefestiva domenicale):

-       Ore 18,30 Cripta St. Pierre de Chaillot, Av. Marceau                            P. GAETANO

DOMENICA 

-       Ore 11,00 Cappella de la Sainte Famille, 46 rue de Montreuil             P. GIANNI

-       Ore 17,30 Chiesa S. Pierre de Chaillot                                                      P. GAETANO

Feriali:

-       Ore 7,45 Cappella de la Sainte Famille, 46 rue de Montreuil

è possibile confessarsi sempre prima e dopo le Sante Messe o per appuntamento con i sacerdoti 

 

 

VENERDI 17 marzo

  • Ore 20,30 l'incontro di preghiera comunitaria sarà una VIA CRUCIS animata in Chiesa St. Pierre de Chaillot 

 

 

SABATO 18 marzo

  • Ore 15,30 CORSO PER FIDANZATI  IN PREPARAZIONE AL MATRIMONIO. Chiesa St. Pierre de Chaillot, Av. Marceau, Cripta

 

GIOVEDI 23 marzo

  • Ore 17,30 Catechismo di prima comunione e cresima per ragazzi. Chiesa St. Pierre de Chaillot

 

  

A SERVIZIO DELLA COMUNITA’

PER I FIDANZATI

Corso in preparazione al matrimonio

Aperte iscrizioni al corso primavera (4 marzo - 21 aprile)

PER I GIOVANI

Catechesi, una domenica al mese dopo la Santa Messa delle 17h30

Attività di volontariato 

Animazione preghiera comunitari, 3° venerdì del mese

Attività del Coro per animazione liturgica

CATECHESI PER ADULTI

in preparazione alla Cresima

Gli incontri si svolgono una domenica al mese alle ore 16,00 presso St. Pierre de Chaillot

  

 Per tutte le informazioni consulta il sito - www.mciparis.fr 

 

 

 


 

 

Signore, dacci da bere acqua Viva !

III Domenica di Quaresima - Anno A – 19 marzo 2017

 

Gv 4,5-42 Sorgente di acqua che zampilla per la vita eterna

 

quaresima2017

La conversazione di Gesù con la Samaritana si svolge sul tema dell’acqua viva. Quest’acqua è indispensabile alla vita, e non è sorprendente che, nelle regioni del Medio Oriente dove regna la siccità, essa sia semplicemente il simbolo della vita e, anche, della salvezza dell’uomo in un senso più generale.

Questa vita, questa salvezza, si possono ricevere solo aprendosi per accogliere il dono di Dio. È questa la convinzione dell’antico Israele come della giovane comunità cristiana: “È in te la sorgente della vita” (Sal 036,10); “Come la cerva anela ai corsi d’acqua, così l’anima mia anela a te, o Dio” (Sal 042,2).

Gesù vuole offrire a noi uomini questa salvezza e questa vita. Per calmare definitivamente la nostra sete di vita e di salvezza: “Io, sono venuto perché abbiano la vita e l’abbiano in abbondanza” (Gv 10,10).

Il limite, forse, consiste nella fatica a capire cosa vuole dire un Signore che ci chiede da bere… ma anche lasciare la nostra anfora, simbolo di tutto ciò che è apparentemente importante ma che perde valore dinanzi all’amore di Dio.

Questa domenica di ulteriore avvicinamento alla Pasqua, è bene che io mi chieda: c’è qualcosa nella mia vita dove il Signore mi sta chiedendo da bere? E ancora: qual è la mia anfora interiore che pesa e in un certo qual modo mi allontana da Dio e dalla sua salvezza operata in Gesù?

 

P.Gaetano c.s.

Rettore della Missione Cattolica Italiana di Parigi

(Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.)

 

_______________________________________________________________________________________

N.B. Per gli avvisi parrocchiali vai a --> 

       Si ricorda che è possibile celebrare sante messe in suffragio dei vostri defunti.
       Rivolgersi a: segreteria della missione