mciparis17.18 

Domenica 19 novembre

 

 

ORARI SANTE MESSE       

SABATO (prefestiva domenicale):

-               Ore 18,30 Cripta St. Pierre de Chaillot31 Av. Marceau P. GIANNI

DOMENICA 

-               Ore 11 Cappella Sainte Famille, 46 rue de Montreuil P. GIANNI

-               Ore 17,30 Chiesa S. Pierre de Chaillot  P.GIANNI

Feriali

-               Ore 7,45 Cappella de la Sainte Famille, 46 rue de Montreuil

 

è possibile confessarsi sempre prima e dopo le Sante Messe o per appuntamento con i sacerdoti

 

Appuntamenti

Domenica 19 novembre:

  • Ore 16 Incontro Giovanissimi - dopo cresima (a Chaillot, Sala Jean XXIII)

 

Giovedì  23 novembre:

  • Ore 17,30 Catechismo Comunione e Cresima ragazzi (a Chaillot)

 

Sabato 25 novembre:

  • Ore 15,30 Corso Preparazione al matrimonio per fidanzati

 

Domenica 26 novembre:

SERATA SCALABRINIANA

al termine della Santa Messa delle 17,30 ci si ritrova in Cripta per una serata di festa e di fraterna condivisione all’insegna del Carisma Scalabriniano (festa del Beato Scalabrini, festa dei volontari dell’Abrie di St. Bernard, festa dei collaboratori della Missione)

condividiamo quello che portiamo

 

 

`Sabato 2 dicembre:

  • Ore 16 Incontro Giovanissimi - dopo cresima (a Chaillot, sala Jean XXIII)

Inizio AVVENTO

Ore 18,30 Santa Messa delle Corone

 

 

A servizio della comunità

VIENI E VEDI

Una comunità di nuovi arrivati, partenti, stanziali e gente di passaggio, è per noi l’appello a vivere il Vangelo rispondendo con le parole di Gesù alla domanda dell’uomo di oggi: Maestro dove abiti? Venite e vedete! (Gv 1, 38). Coincide con la chiamata dei nuovi Apostoli; per noi è l’invito all’apertura delle porte a chi arriva ma anche a chi è qui da diverso tempo, anche quelli un po’ tiepidi o distratti. Tutta la comunità dice: Vieni e vedi!

ATTIVITA DELLA MISSIONE

Catechesi

Cammino di formazione cristiana in tema con il cammino pastorale della Comunità. Questanno: Atti degli Apostoli.

Una domenica al mese dopo la Santa Messa delle 17h30

Attività di volontariato

Servizio presso lAbrie di St. Bernard con i rifugiati. In sintonia con il carisma Scalabriniano che anima la Missione.

Una volta alla settimana

Collaborazione con il Servizio Vincenziano della Missione: visita ad ammalati, accompagnamento e assistenza a persone disagiate

Animazione e preghiera comunitaria

Servizio di animazione ai giovanissimi della Missione, servizio di catechismo ai più piccoli, servizio di preparazione della preghiera comunitaria. 

Una volta al mese al mercoledì

Attività del Coro per animazione liturgica

Partecipazione al canto ed alla preparazione delle Liturgie.

Alla domenica e nelle sante Messe. 

 

CATECHISMO BAMBINI E RAGAZZI

Prossimo incontro giovedi 23 novembre

Corsi di catechismo in preparazione alla prima comunione e alla cresima

(ogni giovedì 17,30-18,30 e Santa Messa al sabato ore 18,30)

Prime Comunioni sabato 2 giugno  Cresime domenica 3 giugno

PER I FIDANZATI

Prossimo incontro sabato 25 novembre

Corso in preparazione al matrimonio

Prossimo corso: AUTUNNO 2017 oppure PRIMAVERA 2018

Il corso prevede 4 incontri ed ha luogo al sabato ore 15,30 a St. Pierre de Chaillot 

Provvedere sin dall'autunno al corso di cresima per quanti non sono ancora cresimati

CATECHESI PER ADULTI

in preparazione alla Cresima

Prossimo incontro domenica 3 dicembre

Prossime iscrizioni: AUTUNNO 2017

Gli incontri si svolgono una domenica al mese alle ore 16,00 a St. Pierre de Chaillot

Segreteria

Durante l'anno la segreteria osserverà il servizio

dal martedi al venerdi dalle ore 10 alle ore 13

E-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - tel. (+33) 01 43724930


PRENDI PARTE ALLA GIOIA !

XXIII  Domenica Anno A    19 novembre  2017

 

011XXXIIIdomenica

Mt 25, 14-30 Sei stato fedele nel poco, prendi parte alla gioia del tuo padrone!

 

La parabola dei talenti parla della venuta di Gesù per il giudizio universale.

Quando ritornerà, egli esigerà di sapere da noi come abbiamo usato il nostro tempo, cosa abbiamo fatto della nostra vita e dei talenti che abbiamo ricevuto, cioè delle nostre capacità.

Il premio per il buon uso sarà la partecipazione alla gioia del Signore, cioè al banchetto eterno. La parabola racchiude un insegnamento fondamentale: Dio non misurerà né conterà i nostri acquisti, le nostre realizzazioni. Non ci chiederà se abbiamo compiuto delle prodezze ammirate dal mondo, perché ciò non dipende da noi, ma è in parte condizionato dai talenti che abbiamo ricevuto. Vengono tenute in conto soltanto la fedeltà, l’assiduità e la carità con le quali noi avremo fatto fronte ai nostri doveri, anche se i più umili e i più ordinari.

Nel Vangelo si fa menzione di un servitore, “malvagio e infingardo” che ha una falsa immagine del padrone (di Dio). Il peggio è che non lo ama. La paura nei confronti del padrone l’ha paralizzato ed ha agito in modo maldestro, senza assumersi nessun rischio. Così ha sotterrato il suo talento.

Dio si aspetta da noi una risposta gioiosa, un impegno che proviene dall’amore e dalla nostra prontezza ad assumere rischi e ad affrontare difficoltà. I talenti possono significare le capacità naturali, i doni e i carismi ricevuti dallo Spirito Santo, ma anche il Vangelo, la rivelazione, e la salvezza che Cristo ha trasmesso alla Chiesa.

Tutti i credenti hanno il dovere di ritrasmettere questi doni, in parole e in opere.

 

 

P.Gaetano c.s.

Rettore della Missione Cattolica Italiana di Parigi

 

 

 

Per tutte le informazioni consulta il sito - www.mciparis.fr

_______________________________________________________________________________________

N.B. Per gli avvisi parrocchiali vai a --> 

       Si ricorda che è possibile celebrare sante messe in suffragio dei vostri defunti. 
       Rivolgersi a: segreteria della missione